Contatti Copyright English/Français English version, click here.
 
La pista sopraelevata dell'Autodromo di Monza
spacer
spacer
 ViviMonza spacer
spacer
 

L'Autodromo Nazionale di Monza, da oltre ottant'anni protagonista delle principali manifestazioni motoristiche italiane ed internazionali, puo' essere visitato ed utilizzato in modi molto differenti tra loro. E' infatti percorribile con la propria auto o motocicletta privata ed e' spesso il teatro di manifestazioni dedicate a sport non motoristici come il ciclismo, podismo e pattinaggio solo per citarne alcuni.

Circolazione turistica auto
L'autodromo Nazionale di Monza riserva durante l'anno numerose giornate dedicate alla circolazione turistica auto. Qualsiasi privato puo' girare in circuito, a pagamento, seguendo dei turni di 30 minuti. L'utilizzo del casco non e' obbligatorio anche se e' consigliato.
Per avere informazioni dettagliate su quali sono le giornate dedicate alla circolazione turistica, I prezzi ed il regolamento generale si consiglia di visitare il sito ufficiale.

Circolazione turistica moto
L'autodromo Nazionale di Monza riserva durante l'anno numerose giornate dedicate alla circolazione turistica moto. Qualsiasi privato puo' girare in circuito, a pagamento, seguendo dei turni di 30 minuti. E' obbligatorio l'utilizzo di casco e tuta in pelle.
Per avere informazioni dettagliate su quali sono le giornate dedicate alla circolazione turistica, i prezzi ed il regolamento generale si consiglia di visitare il sito ufficiale.

Speed Day
Durante la stagione invernale, da dicembre a febbraio, l'autodromo organizza alcune giornate di circolazione turistica a tema, dedicate ogni volta a differenti club di appassionati delle quattro ruote. Normalmente il programma di uno Speed Day prevede dalle 10,30 del mattino I turni in pista a prezzi scontati per le vetture partecipanti alla giornta a tema e nel pomeriggio, con inizio alle ore 14, turni in pista aperti a tutti gli appassionati presenti in autodromo.
Le giornate coinvolgono vetture appartenenti a diverse categorie e stili. Per questo gli Speed Day hanno nomi ogni volta differenti: British Style, 4 motion&special club, Spanish&French Style, Tuning Style, Japan&Asiatic Style, Dream Car&Supercar over 200 cv American&British Style, Italian Style, German Style. Obiettivo dell’iniziativa è quello di consentire agli appassionati di provare l’emozione di guidare in pista in condizioni di massima sicurezza per emulare, ma con giudizio, i campioni che sullo stesso tracciato sono protagonisti di corse appassionanti. Per informazioni dettagliate sugli Speed Day si consiglia di visitare il sito ufficiale Speed Day ed il sito ufficiale dell'Autodromo di Monza.

Formula 1 -Marcia podistica non competitiva
La manifestazione non è soltanto una marcia podistica, seppur suggestiva, ma un vero evento che coniuga questa impareggiabile festa dello sport con la solidarietà umana. Tante edizioni di sempre maggior successo, hanno reso questa competizione un imperdibile appuntamento per i tanti che faticano lungo la spettacolare pista, a testimoniare con la loro presenza la sensibilità verso chi è colpito dalla malattia e il vivo apprezzamento per la preziosa opera espletata ogni giorno dalla Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori. I percorsi hanno una lunghezza variabile dai 2,5 sino ai 14 Km e si sonodano su vari tratti della pista stradale e del circuito Junior. A partire dall'edizione 2007 sono stati introdotti anche percorsi misti che comprendono sia l'autodromo che il parco. Molte le attrazioni per grandi e bambini. Per informazioni piu' complete ed aggiornate si consiglia di visitare il sito ufficiale della Lega Italiana per la lotta contro i Tumori.

Mezza di Monza, mezza maratona competitiva
La Mezza di Monza si corre all’Autodromo. La gara che sta diventando una classica sulla distanza in Italia, vive infatti la partenza e l’arrivo nell’Autodromo di Monza, vero e proprio tempio della Formula Uno. Lo stesso semaforo da cui prendono il via le vetture partecipanti al del Gran Premio e' lo starter della gara podistica.
Generalmente il percorso e' il seguente: oltre a percorrere un giro completo dell’autodromo, gli atleti escono poi dalla pista per prendere la direzione dei viali del Parco di Monza dove il percorso si sviluppa in un giro unico di 15 km, attraversando i punti più caratteristici del Parco.
L’area utilizzata per i Paddock della Formula Uno, all’interno dell’Autodromo, e' il punto di ritrovo per i partecipanti; nella stessa zona e' presente anche la segreteria per il ritiro pettorali così come i servizi per i corridori, tra cui un parcheggio dedicato.
La quota di partecipazione comprende pettorale, ristori, spugnaggi, assistenza tecnica e medica e pacco gara.
La manifestazione si avvale della collaborazione del Comune di Monza e dell'Autodromo Nazionale Monza.
Per maggiori informazioni e dettagli sull'evento visita il sito ufficiale.

Festival dello sport USSM (Unione Societa' Sportive Monzesi)
Il Festival è una tra le più note e riuscite manifestazioni che si svolgono in Brianza ed ha raggiunto ormai la piena maturità.
Nel contenitore del Festival si radunano più di 50 Associazioni Sportive provenienti da tutta la regione che si cimentano in gare, esibizioni, giochi e spettacoli con la possibilità di far interagire il pubblico partecipare.
Per tale motivo la manifestazione è anche definita “Miniolimpiadi della Brianza” e vi partecipano ogni anno nomi importanti dell’agonismo italiano. L’ingresso del pubblico è libero, il coinvolgimento delle scuole della provincia garantisce una affluenza massiccia con punte di circa 50/60.000 persone nel arco del Week-end. L’obiettivo dell’Evento, oltre che raccogliere fondi per l’infanzia, è di creare un momento di aggregazione sportiva tra giovani in una cornice di indubbio fascino come l’Autodromo.
L’USSM, unione delle società sportive monzesi, è una associazione di volontari senza scopo di lucro, pertanto i proventi del Festival, desunti i costi di realizzazione, sono devoluti ad UNICEF patrocinatore dell’Evento.
Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale della manifestazione.

Pista stradale di Monza: come e quando percorrerla a piedi o in bicicletta
La pista stradale, compatibilmente con gli impegni dell'autodromo, e' aperta alla libera circolazione del pubblico, da aprile ad ottobre, a piedi od in bicicletta tutti i martedi' e giovedi' dalle ore 18,30 alle 20,00.
Al circuito si accede dal cancello situato in zona "vecchie rimesse".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Vai alla pagina precedenteIndietro   AvantiVai alla pagina successiva
spacer
  spacer Copyright©1999-2013 Monzasport.it, tutti i diritti riservati. XHTML 1.0