Vero Volley Monza

La Vero Volley Monza sfata il tabù Calzedonia: Verona espugnata 3-0

VERONA, 24 NOVEMBRE 2019 – La Vero Volley Monza espugna l’AGSM Forum di Verona. Per la prima volta da quando è in SuperLega, la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley si regala il successo sulla formazione scaligera, battuta nell'ottava di andata della SuperLega Credem Banca 2019-2020 con un rotondo 3-0 grazie ad una prova di carattere impreziosita da una precisa correlazione muro-difesa e una ottima fase break. Sono le bordate di Kurek in attacco (MVP della sfida con 19 punti) e le accelerazioni di Dzavoronok e Yosifov (super anche a muro, con 2 personali per il primo e 3 per il secondo) a garantire ai lombardi una maggiore lucidità nelle fasi calde dei set. Una Calzedonia che, nonostante le giocate di Boyer, non ha retto l’onda d’urto della Vero Volley, ben orchestrata in regia da Orduna e generosa in difesa. Monza rientra dunque in Brianza con una grande iniezione di fiducia e tre punti pesanti in chiave classifica.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Donovan Dzavoronok (schiacciatore Vero Volley Monza): “Non avevamo mai vinto qui, quindi siamo molto felici di averlo fatto. Sapevamo che loro potevano avere problemi in ricezione e abbiamo puntato su questo, nonostante fossimo consci che in difesa e fase break potevano essere pericolosi. Noi però oggi abbiamo fatto vedere che siamo stati più forti in tutti questi fondamentali, andandoci a prendere un successo che ci regala fiducia. Dopo le prime sei gare c’era un po' di amarezza. Noi però non abbiamo mai mollato, convinti che con il lavoro sarebbero arrivati i frutti. Ora che li stiamo raccogliendo non dobbiamo accontentarci e continuare così”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Parte fortissimo Verona, scappando con Boyer ed i muri di Spirito e Muagututia, 5-1. Monza risale con pazienza grazie a Kurek, Dzavoronok e Louati (ace), 8-6. Con pazienza ed i muri di Yosifov, la Vero Volley acciuffa la parità, scappando avanti con l’ace di Kurek, 12-11. Solè e Birarelli (ace) riportano la Calzedonia avanti, 14-12, ma Dzavoronok, Louati e non mollano per i lombardi (15-14). Asparuhov e Birarelli firmano il break Verona e Soli chiama la pausa. Al ritorno in campo i monzesi salgono di tono: Dzavoronok, Yosifov e Kurek (muro su Boyer) firmano la parità (19-19). Punto a punto fino al 21-21, poi il duo Dzavoronok-Kurek (anche un ace per il primo) regalano il primo set alla Vero Volley Monza, 25-21.

SECONDO SET
Sulle ali dell’entusiasmo la Vero Volley approccia bene anche il secondo gioco, volando sul 4-1 con Dzavoronok (muro su Boyer). Ancora Dzavoronok e Yosifov (ace) a spingere Monza avanti (10-5), capace poi di allungare ulteriormente con Dzavoronok e approfittando degli errori degli scaligeri (15-8). Stoytchev chiama time-out ma, alla ripresa del gioco, i lombardi martellano forte al servizio e in attacco, portandosi sul 18-11. Finale tutto di Monza che, con Kurek, Louati e Yosifov (due attacchi di fila per il bulgaro) chiude il set, 25-19.

TERZO SET
Punto a punto iniziale (6-6), poi Vero Volley avanti con Yosifov e Kurek, 9-7. Ancora monzesi brillanti con Kurek a schiacciare forte: 14-10. Verona non riesce a replicare alla furia dei brianzoli, concentrati e letali in attacco. Yosifov, Kurek e Dzavoronok spingono bene e la Vero Volley si porta sul 19-15.
Dzavoronok tiene alta l’intensità al servizio, Kurek va a segno in attacco (22-19). Inavsione di Verona, giocata di Kurek e la Vero Volley Monza si aggiudica terzo set, 25-21, e la gara 3-0.

Calzedonia Verona – Vero Volley Monza 0-3 (21-25, 19-25, 21-25)
Calzedonia Verona: Birarelli 7, Boyer 16, Asparuhov 9, Solè 6, Spirito 2, Muagututia 7; Bonami (L); Marretta. Ne Kluth, Franciskovic, Cester, Zanotti, Donati (L), Chavers. All. Stoytchev.
Vero Volley Monza: Dzavoronok 13, Yosifov 12, Orduna, Louati 6, Beretta 3, Kurek 19; Goi (L); Galassi, Sedlacek. Ne Calligaro, Federici, Capelli. All. Soli.

NOTE

Arbitri: Curto Giuseppe, Puecher Andrea

Durata set: 31’, 26’, 30’; Tot 1’27.

Calzedonia Verona: battute vincenti 3, battute sbagliate 12, muri 5, errori 22, attacco 44%
Vero Volley Monza: battute vincenti 5, battute sbagliate 7, muri 9, errori 14, attacco 45%

Impianto: AGSM Forum di Verona

Spettatori: 3577

MVP: Bartosz Kurek (Vero Volley Monza)

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta