Saugella Monza

Saugella Monza non regge l'urto di Conegliano

MONZA, 16 GENNAIO 2019 – Serata da dimenticare per la Saugella Monza. Come successo nella gara del girone di andata del campionato, anche in quella valida per i quarti di finale della Samsung Galaxy A Coppa Italia le monzesi si fanno sorprendere davanti al pubblico di casa della Candy Arena da una cinica Imoco Conegliano. Le ospiti firmano un secco 3-0 a distanza di tre giorni dalla sfida vinta in Veneto in quattro set, mettendo una pesante ipoteca sul passaggio del turno nella coppa nazionale. Eppure, ancora una volta, era sembrata la Saugella ad essere più brillante nel prologo di primo set, comandato quasi sempre dalla squadra dI Falasca con Buijs, Begic e Hancock ad apparire in giornata. Con un bel colpo di coda alla metà del gioco, però, Conegliano brava a capovolgere l’andamento del gioco e della gara. Una precisa Wolosz in regia capace di imbeccare con costanza Fabris (MVP della gara con 21 punti, 1 ace, 1 muro ed il 63% in attacco) e Hill, e le sue attaccanti pronte a ripagarla quasi sempre con un punto. Monza ha tentato di risalire nel finale con un mini break guidato dai turni al servizio dell’entrata Bianchini, ma la rimonta non si è concretizzata. La partita si è chiusa virtualmente dopo il primo set. Nel secondo e terzo gioco, infatti, l’Imoco ha fatto registrare due partenze brucianti che hanno messo ko Monza a livello psicologico nonostante i buoni tentativi di reazione delle padrone di casa portati avanti da Orthmann e Melandri. Fra quattro giorni il ritorno: la Saugella avrà bisogno di una prestazione da circoletto rosso per riuscire a guadagnare prima il golden set e poi la qualificazione alla Final Four di Verona.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Hanna Orthmann (schiacciatrice Saugella Monza): “Stasera Conegliano ha fatto una grande gara, soprattutto al servizio e in attacco e noi ci siamo fatte trovare impreparate, sia in difesa che in ricezione. Al ritorno dovremo trovare delle contromisure efficaci, risultando più pronti nel leggere le loro inziative. Quante possibilità abbiamo? Nello sport tutto è possibile, sempre. Potevamo vincere 3-0 stasera e poi perdere lì con lo stesso risultato. Dovremo approcciare la gara con il massimo della determinazione per provare a guadagnare la qualificazione.
Samanta Fabris (schiacciatrice Imoco Volley Conegliano): “Abbiamo iniziato subito con il giusto approccio. Nel secondo set abbiamo fatto la differenza con la battuta, mettendole in difficoltà. Sono stati tre set molto importanti per noi. Final Four? Non ci siamo. Prima dobbiamo vincere in casa e poi possiamo pensarci. Non ci dobbiamo rilassare perché loro non mollano e vorranno dare il tutto per tutto. Se ci aspettavamo una vittoria così? No, ma l’abbiamo preparata bene questa sfida. Ora testa al ritorno, dove dovremo fare bene come stasera”:

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Break Saugella Monza con Begic e Devetag, 4-2. Fast di De Kruijf ad accorciare le distanze per le ospiti, 5-4, ma Monza è sempre brava a mantenere due punti di vantaggio con le giocate di Adams e Begic, 7-5. E’ la giocata d’astuzia di Hancock, seguita dalla pipe out di Hill, a consentire le padrone di casa l’allungo 11-7. Dopo il punto di Hancock, ispirata anche in attacco (13-9), le venete si rifanno sotto con il buon turno in battuta di Fabris prima ed i punti di Hill poi, 14-13. L’Imoco commette qualche sbavatura al servizio ma le monzesi non ne approfittano, Sylla firma così il pari dopo l’attacco vincente di Fabris, 16-16. Punto a punto fino al 20-20, poi nuovo vantaggio di Conegliano con Fabris e grazie all’errore di Ortolani e Falasca chiama time-out sul 22-20 per la squadra di Santarelli. Ancora Fabris a segno: prima in attacco poi in battuta, 24-20 Imoco. Mani fuori di Ortolani, tetto di Hill e muro di Devetag: la Saugella ci crede (24-23) e Santarelli chiama time-out. Errore al servizio di Bianchini e primo gioco per le ospiti, 25-23.

SECONDO SET
Parte forte la squadra ospite con un filotto di sei punti agevolato dall’ottimo turno al servizio di Hill (anche due ace per lei), 6-0 e Falasca chiama time-out. Dentro Orthmann per Buijs ma le cose non cambiano: Begic spara out dopo l’ace di Wolosz e Conegliano scappa sul 10-2. Balboni prende il posto di Hancock in regia, Hill e Danesi vanno a segno e Monza appare disorientata (12-3). Ortolani a tenere in corsa le monzesi (13-6), ma Conegliano attacca con continuità grazie all’ottima regia di Wolosz e agli assoli di Hill, 15-8. I lampi di Orthmann e Ortolani, in aggiunta a qualche sbavatura delle ospiti, tiene aperta qualche chance di recupero della Saugella (19-11). Dopo i due punti consecutivi di Hill, l’entusiasmo di Monza si spegne e l’Imoco si aggiudica il parziale, 25-13.

TERZO SET
Subito vantaggio Imoco Conegliano con Fabris ed il muro di Sylla su Orthmann, 3-1. Le venete continuano a spingere, toccando tanto a muro e martellando forte in attacco con Fabris e Hill, 7-2. Dentro Melandri per Devetag e Buijs per Begic: Ortolani e l’errore dal centro di Danesi spezzano il buon momento delle ospiti (7-4). Giocata vincente di Ortolani, out di Hill e Monza accorcia, 9-6. Buijs, Adams e Orthmann (muro su De Kruijf) guidano la Saugella alla rimonta, 10-9. Ancora fuga di Conegliano con il buon turno in battuta di Hill, 12-9, ma due ottimi attacchi di Ortolani, intervallati dall’errore di Fabris e dal muro di Melandri su Danesi, consentono a Monza prima di pareggiare e poi di sorpassare, 14-13 e Santarelli chiama la pausa. Nuovo break ospite con una scatenata Fabris (attacco vincente e muro su Adams), 18-15. Hill e Fersino (ace) fortificano il vantaggio di Conegliano, che si porta sul 21-16. Finale tutto dell’Imoco, che si aggiudica il set, 25-19 e la gara 3-0.
41^ SAMSUNG GALAXY A COPPA ITALIA
I QUARTI DI FINALE
(1) Igor Gorgonzola Novara - (8) Bosca S.Bernardo Cuneo
(4) Unet E-Work Busto Arsizio - (5) Pomì Casalmaggiore
(2) Savino Del Bene Scandicci - (7) Il Bisonte Firenze
(3) Imoco Volley Conegliano - (6) SAUGELLA MONZA

IL PROGRAMMA DELLE GARE DI ANDATA
SAUGELLA MONZA - Imoco Volley Conegliano 0-3

IL PROGRAMMA DELLE GARE DI RITORNO
Sabato 19 gennaio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Savino Del Bene Scandicci - Il Bisonte Firenze ARBITRI: Rolla-Bartolini ADDETTO VIDEO CHECK: Guacci
Domenica 20 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara - Bosca S.Bernardo Cuneo ARBITRI: Bassan-Venturi ADDETTO VIDEO CHECK: Celotti
Imoco Volley Conegliano - SAUGELLA MONZA ARBITRI: Frapiccini-Mattei ADDETTO VIDEO CHECK: Fascina
Lunedì 21 gennaio, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Unet E-Work Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore ARBITRI: Carcione-Cesare ADDETTO VIDEO CHECK: Salvemini

LA FORMULA
La formula della Coppa Italia di Serie A1 è confermata rispetto a quella della stagione 2017-18. Le prime 8 classificate al termine del girone di andata di Regular Season si qualificano ai quarti di finale, da disputarsi con accoppiamenti 1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^ e 3^ vs 6^ su gare di andata e ritorno ed eventuale Golden Set in caso di pari quoziente set (con la gara di ritorno sul campo della migliore classificata). Le quattro vincenti si qualificano alla Final Four, che si disputerà a Verona il 2-3 febbraio.

LE DATE
Quarti di finale: martedì 15/mercoledì 16 - sabato 19/domenica 20/lunedì 21 gennaio
Final Four: sabato 2 - domenica 3 febbraio


Saugella Monza – Imoco Volley Conegliano 0-3 (23-25, 13-25, 19-25)
Saugella Monza: Devetag 4, Ortolani 10, Begic 3, Adams 5, Buijs 6; Arcangeli (L). Balboni, Orthmann 6, Bianchini, Melandri 3. N.e. Partenio, Facchinetti. All. Falasca.
Imoco Volley Conegliano: De Kruijf 6, Wolosz 1, Sylla 5, Danesi 6, Fabris 21, Hill 15; De Gennaro (L). Bechis, Fersino, Lowe, Tirozzi 1. N.e. Moretto, Folie. All. Santarelli.

NOTE
Arbitri: Guarneri Roberto, Vagni Ilaria
Durata set: 28’, 21’, 25’; totale 1h19’
Saugella Monza: battute vincenti 1, battute sbagliate 10, muri 5, errori 19, attacco 38%
Imoco Volley Conegliano: battute vincenti 5, battute sbagliate 8, muri 3, errori 14, attacco 56%
Impianto: Candy Arena di Monza
Spettatori: 809
MVP: Samanta Fabris (schiacciatrice Imoco Volley Conegliano)
 
 
Nelle foto: Begic in attacco, muro Saugella su Fabris, muro Conegliano su Buijs

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta