Saugella Monza

Magnifica Saugella Monza: batte Scandicci e accede alla Final Four di Coppa Italia

MONZA, 10 MARZO 2021 – Un altro grande obiettivo stagionale centrato per la Saugella Monza di Marco Gaspari. Dopo aver raggiunto il terzo posto in regular season, aver staccato il pass per la Finale di CEV Cup 2021, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley conferma la sua partecipazione, dopo le edizioni del 2018 e del 2020, alla Final Four di Coppa Italia della Serie A1 femminile. Una superlativa prova di squadra in tutti i fondamentali ed un carattere da "grande" nei momenti caldi del match, permettono alle monzesi di superare 3-1 la Savino Del Bene Scandicci, bissando il successo esterno centrato nel weekend contro le toscane per l'ultima di campionato, e approdare alla Semifinale del trofeo nazionale. A giocare un ruolo centrale nella festa rosablù è la fuga nel finale di primo gioco e la rimonta da capogiro nel terzo gioco, guidate dalle fiammate dell'MVP Meijners (20 punti, 2 ace e 1 muro), dalle bordate di Heyrman (4 muri) e Begic (20 punti, 60% in attacco) e soprattutto dai turni in battuta di una decisiva Squarcini. La centrale monzese entra nei finali di set e con il suo istinto killer dai nove metri spiana la strada alle sue compagne per la conquista dei parziali. Con la vittoria del secondo set Scandicci, trainata da un'ottima Vasileva e una altalenante ma letale al tempo stesso Stysiak, cerca di affermarsi anche nel quarto set, ma le lombarde diventano ciniche e solide, costruendosi un bel vantaggio nel finale determinante per archiviare la qualificazione all'atto più importante della competizione, fissato per sabato 13 e domenica 14 marzo all'RDS Stadium di Rimini. L'ostacolo tra Monza e la Finale sarà la corazzata Conegliano, ancora imbattuta in questa stagione grazie alla vittoria ottenuta nell'altro quarto di finale su Busto Arsizio in rimonta per 3-1.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Laura Heyrman (Saugella Monza): "Oggi non è stata la nostra partita più bella, ma quello che è importante è che abbiamo messo in campo tutto il nostro carattere, concentrandoci sui nostri punti di riferimento, e abbiamo staccato il biglietto per Rimini. Il nostro obiettivo è di spingere sempre al massimo e se lo facciamo, mettendoci il 100%, arriviamo più lontano possibile. La squadra ha lavorato per sette mesi al meglio per giocare queste partite. Ora godiamoci questi appuntamenti, i più belli della stagione, mettendoci il massimo".
Edina Begic (Saugella Monza): "Sono contenta che abbiamo vinto, perchè era una gara difficile. Siamo riuscite ad uscire nei momenti chiave, soprattutto nel secondo e terzo set, con qualità e con la forza del gruppo ed è questo che ci ha permesso di centrare la vittoria. In questo ultimo periodo non ero al massimo, ma mi sono allenata tanto per tornare al massimo. Sono contenta ma devo dire grazie alle mie compagne. Ci mancano i nostri fan che ci spingono e speriamo che tutto questo finisca presto per vederli di nuovo con noi".

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Gaspari sceglie Orro-Van Hecke, Heyrman e Danesi centrali, Begic e Meijners schiacciatrici, Parrocchiale libero. Scandicci risponde con Malinov in regia e Stysiak opposto, Lubian e Popovic al centro, Vasileva e Courtney in banda e Merlo libero. Break Scandicci con la parallela di Vasileva, il muro di Malinov su Van Hecke, l'ace di Stysiak ed il muro di Vasileva su Meijners, 5-1. Pallonetto di Meijners, mani fuori di Begic, muro di Danesi su Vasileva, ace di Meijners ed è nuova parità, 5-5. Nuovo tentativo di allungo ospite con Lubian (7-5) e poi Popovic (9-6), ma Van Hecke e due lampi di Heyrman riportano il punteggio in parità, 9-9. Equilibrio di grande intensità fino al 19-19, con Meijners, Van Hecke ed Heyrman a schiacciare per Monza e Vasileva, Courtney e Stysiak a rispondere per le toscane. Ancora botta e risposta tra i due sestetti, con la Saugella sempre avanti grazie a Danesi, ma Scandicci che risponde prontamente con Lubian, 21-21. Muro di Lubian su Van Hecke, vantaggio per la squadra di Barbolini e Gaspari chiama time-out. Sul 22-22 il servizio di Squarcini consente a Meijners di concludere positivamente per Monza ed è time-out Savino Del Bene. Ace di Squarcini alla ripresa del gioco, poi pallonetto di Stysiak, ma l'errore di Vasileva vale il primo gioco Saugella Monza, 25-23.

SECONDO SET
Stesse dodici in campo. Break Scandicci con Vasileva, 2-0, prontamente recuperato dalle monzesi con Begic e Van Hecke, 2-2. Nuovo punto a punto intenso fino al 6-6,  poi giocata vincente di Meijners e muro di Heyrman e Orro coincidere con il break Saugella Monza, 8-6. Ancora Meijners a trainare le sue, brave a mantenere il più due con la pipe vincente di Begic, 10-8, ma le ospiti rincorrono con determinazione grazie a Courtney e Vasileva, 12-11. Le rosablù tentano di incrementare, ma Scandicci è brava ad acciuffare la parità, 13-13, con l'ace di Lubian. Nel momento in cui sembra che sia l'equilibrio ad essere protagonista, la Saugella Monza esce fuori con Begic (attacco vincente ed ace) e Orro, volando sul 16-13 e costringendo Barbolini a chiamare il time-out. Con un guizzo a testa a muro di Stysiak (su Meijners) e Courtney (su Heyrman), sull'ottimo turno in battuta di Malinov, arriva la parità Savino Del Bene, 16-16. Si viaggia ancora sul filo del rasoio fino al 17-17, poi arriva il muro di Stysiak su Van Hecke e Gaspari ferma il gioco sul vantaggio ospite, 18-17. La Saugella però non perde lucidità e acciuffa subito il pari con Meijners, 19-19, e si torna a giocare in equilibrio fino al 22-22. Un errore per parte accompagna il gioco sul 23-23, poi un muro a testa di Courtney e Malinov chiudono il gioco, 25-23 per la Savino Del Bene.

TERZO SET
Non cambiano le interpreti. La Saugella scappa sul 4-1 con Meijners, Begic e l'errore di Stysiak, poi muro di Vasileva su Van Hecke e Scandicci torna a meno uno, 4-3. Stysiak firma la parità delle toscane (6-6) e punto a punto fino al 7-7. Mani fuori di Meijners, due sbavature delle toscane e la Saugella allunga, 10-7. Vasileva e Stysiak accorciano per la Savino Del Bene, capace prima di agganciare le lombarde con il muro di Lubian su Danesi e poi di sorpassare con Vasileva e Stysiak, 13-11. Dentro Carraro e Obossa per Orro e Van Hecke tra le fila delle rosablù: Begic non sbaglia per il nuovo meno uno Saugella, 15-14. Popovic non sbaglia dal centro, Courtney la imita bene dal lato ed è più tre Scandicci, con Gaspari che ferma il gioco sul 18-15 per le toscane. Rientrano Orro e Van Hecke per Carraro ed Obossa: Meijners riavvicina le sue con un gran diagonale (19-17) e Barbolini chiama time-out. Si riprende a giocare: diagonale vincente di Meijners, Courtney risponde per Scandicci, ma Van Hecke e Meijners (ace) pareggiano i conti per Monza, 20-20. Grande equilibrio fino al 21-21, poi il turno in battuta di Squarcini (anche un ace per lei) agevola il muro di Heyrman su Vasileva, quello di Begic su Stysiak e porta la Saugella Monza sul 24-21. Pietrini non sbaglia per Scandicci (24-22), ma Van Hecke la imita bene, regalando il gioco alle monzesi, 25-22.

QUARTO SET
Nessuna novità in campo. Nuova partenza super delle monzesi con Danesi e una scatentata Begic, 3-0. Stysiak riporta sotto la Savino Del Bene (3-2), brava ad acciuffare il pari con l'ace di Vasileva (5-5). Le monzesi tirano fuori qualità e grinta, spingendo bene sia in attacco che al servizio con il duo Meijners-Begic, 13-9. Barbolini inserisce Camera per Malinov in cabina di regia, ma la Saugella continua a schiacciare sull'acceleratore con Begic e approfittando dell'errore di Vasileva, 15-10. Vasileva tenta di dare una scossa a Scandicci, 16-12, poi un errore per parte ad agevolare la discesa monzese (18-13). Meijners spinge per le rosablù, Stysiak per Scandicci, ma il successivo errore di Vasileva fa segnare sul punteggio 20-15 Monza. Finale tutto a marchio Saugella Monza, brava a gestire con lucidità il vantaggio costruito, chiudendo il gioco 25-18 e la gara 3-1.

COPPA ITALIA SERIE A1 FEMMINILE 2020-2021
In virtù della classifica del girone di andata della Regular Season, si delinea il tabellone dei Quarti di Finale della Coppa Italia A1. Gli incontri, in programma come riportato di seguito, si disputeranno con la formula della “gara unica” da disputarsi in casa delle migliori classificate. I palazzetti dove si giocheranno le gare saranno gli stessi utilizzati per le gare di Campionato. Sabato 13 e domenica 14 marzo 2021 l’RDS Stadium di Rimini ospiterà la Final Four:

IL TABELLONE
(1) Imoco Volley Conegliano – (8) Unet e-work Busto Arsizio
(4) Saugella Monza – (5) Savino del Bene Scandicci
(2) Igor Gorgonzola Novara – (7) Il Bisonte Firenze
(3) Reale Mutua Fenera Chieri - (6) Delta Despar Trentino

PROGRAMMA GARE – QUARTI DI FINALE
GARA UNICA
Mercoledì 10 marzo 2021, ore 17.30 - DIRETTA RAISPORT+ HD
6551 Saugella Monza– Savino del Bene Scandicci 3-1
Mercoledì 10 marzo 2021, ore 18.00 - DIRETTA LVF TV
6550 Imoco Volley Conegliano – Unet e-work Busto Arsizio 3-1
Mercoledì 10 marzo 2021, ore 18.30 - DIRETTA LVF TV
6553 Reale Mutua Fenera Chieri - (6) Delta Despar Trentino 3-0
Mercoledì 10 marzo 2021, ore 19.00 - DIRETTA LVF TV
6552 Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze in corso

FINAL FOUR COPPA ITALIA
RDS Stadium di Rimini
SEMIFINALI
Sabato 13 Marzo 2021, ore 18.00 – DIRETTA RAI SPORT + HD
Conegliano vs Monza
A seguire
Novara-Firenze vs Chieri
FINALE
Domenica 14 Marzo 2021, ore 18.00 – DIRETTA RAI SPORT + HD
Vincente Semifinale 1 vs Vincente Semifinale 2

Saugella Monza - Savino Del Bene Scandicci 3-1 (25-23, 23-25, 25-22, 25-18) 
Saugella Monza: Heyrman 10, Orro 3, Meijners 20, Danesi 10, Van Hecke 13, Begic 20; Parrocchiale (L). Carraro, Squarcini 2, Obossa. Ne. Orthmann, Davyskiba, Negretti (L). All. Gaspari
Savino Del Bene Scandicci: Popovic 4, Stysiak 18, Vasileva 19, Lubian 9, Malinov 2, Courtney 13; Merlo (L). Pietrini 1, Bosetti, Camera. Ne. Carocci (L), Cecconello, Samadan, Drewniok. All. Barbolini

Arbitri: Sobrero Luca, Boris Roberto

NOTE

Durata set: 27', 25', 25', 24'. Tot: 1h53'

Saugella Monza: battute vincenti 7, battute sbagliate 15, muri 11, errori 23, attacco 45%
Savino Del Bene Scandicci: battute vincenti 3, battute sbagliate 10, muri 12, errori 18, attacco 38%

Impianto: Arena di Monza

Spettatori: gara a porte chiuse

MVP: Floortje Meijners (Saugella Monza)

Social & Newsletter

© 1999 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta