Saugella Monza

La Saugella Monza non passa a Chieri: domenica all'Arena c'è la decisiva Gara 3

CHIERI (TO), 1 APRILE 2021 – Il Palafenera di Chieri si rivela un'altra volta un campo ostico per la Saugella Monza che, come nel girone di andata della stagione regolare, viene fermata dalle padrone di casa della Reale Mutua Fenera al tie-break. Dopo la vittoria centrata senza sbavature in Brianza, le monzesi non riescono a confermarsi in Gara 2 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto, rimandando l'esito della Serie alla decisiva Gara 3, in programma domenica sera alle 20.45 nuovamente in Brianza. Le collinari approcciano bene il match, facendosi trovare preparate in ricezione e sbagliando poco in battuta, con Monza altalenante dai nove metri ma brava a rimanere attaccata al gioco con Van Hecke ed Heyrman. Vinto il secondo parziale con un buon vantaggio, però, sono ancora le chieresi a farsi sentire nel terzo, appoggiandosi alla giornata favorevole di Frantti e alla buona verve offensiva di Grobelna (MVP del match), poco incisiva nel primo confronto. Villani attacca bene per le sue, ma le lombarde fanno sentire la loro presenza nuovamente nel quarto quando, dopo essersi costruite un bel vantaggio con una super Danesi, sia a muro che in attacco, sprintano con decisione forti del buon ingresso di Begic e le offensive di Orthmann. Nel tie-break è ancora equilibrio, con le rosablù di Parazzoli, nuovamente in panchina al posto dell'assente Gaspari, brave a passare avanti con Heyrman, meno a contenere la reazione della Reale Mutua Fenera guidata da Villani e Frantti, utile ad alzare l'entusiasmo e piazzare l'allungo vincente per la squadra di Bregoli.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Laura Heyrman (Saugella Monza): "Diciamo che non abbiamo giocato la miglior pallavolo oggi. Loro invece hanno giocato bene, difendendo tanto. Credo che possiamo fare molto meglio e questo deve essere il nostro focus per Gara 3. Ci aspettiamo un'altra sfida molto tirata, nella quale dovremo tirare fuori il massimo. Sono sicura che lo faremo, perchè siamo un grande gruppo che può ed è capace di giocare con forza e determinazione. Eliminiamo l'energia negativa di questo momento, ricarichiamo le forze e approcciamo bene il match decisivo nel modo giusto".

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Parazzoli sceglie Orro-Van Hecke, Danesi ed Heyrman centrali, Orthmann e Meijners schiacciatrici e Parrocchiale libero. Bregoli risponde con Mayer al palleggio e Grobelna opposto, Alhassan e Mazzaro al centro, Villani e Frantti bande e De Bortoli libero. Inizio in equilibrio, 4-4, poi break Chieri con Frantti e l’errore di Heyrman, 6-4. Muro di Meijners su Alhassan dopo il mani fuori di Orthmann (6-6) e punto a punto di grande intensità fino all’11-11 con Meijners e Orthmann a spingere per la Saugella e Grobelna e Frantti a rispondere per le chieresi. L’ace di Van Hecke però regala il break Saugella (13-11) e Bregoli chiama la pausa. Lampo di Villani ed ace di Alhassan a firmare il controsorpasso delle piemontesi, 15-14, ma Van Hecke pareggia i conti prontamente. Diagonale di Van Hecke e muro di Orthmann a coincidere con il break Saugella, 19-17 e Bregoli ferma il gioco. Mani fuori di Grobelna (19-18 Monza), con Begic che prende il posto di Meijners, ed Orthmann spara out (19-19). Un errore per parte vale il 20-20, poi Frantti risponde ad Orthmann (21-21), Alhassan non sbaglia ed è vantaggio Chieri con il time-out di Parazzoli. Errore di Orthmann, 24-21, ma lampo di Van Hecke a tenere viva Monza, 24-22. Ace di Orthmann, poi muro di Alhassan su Meijners e primo set Chieri, 25-23.

SECONDO SET
Sestetti confermati. Due ace di Van Hecke e la palla out di Villani regalano il più tre alla Saugella, 5-2 e Bregoli chiama time-out. Si riprende a giocare: muro di Heyrman su Villani, errore di Grobelna, ace di Van Hecke e le monzesi scappano, 8-2. Grobelna e Villani interrompono la serie delle ospiti (9-4), ma Monza allunga con l’errore di Villani e il primo tempo di Danesi, 11-4. Con il turno in battuta di Mazzaro la Reale Mutua Fenera accorcia (giocate vincente di Frantti e Alhassan), 11-8 e Parazzoli ferma il gioco. Van Hecke e Danesi a bersaglio per le monzesi e Bregoli chiama time-out, ma alla ripresa del gioco le lombarde continuano a schiacciare forte, sempre con Van Hecke, costringendo Chieri a due errori, 16-9. Villani e Alhassan (ace) segnano il tentativo di reazione piemontese (18-12), con Mazzaro vincente in primo tempo dopo l’errore di Heyrman in fast (19-15 Monza). Primo tempo di Alhassan e giocata di Frantti e meno due Chieri (20-18), con Parazzoli che ferma il gioco. Muro di Danesi su Villani, ace di Orro e 22-18 Saugella, capace di custodire il vantaggio (23-19) e chiudere il gioco 25-19.

TERZO SET
Parte bene Chieri, approfittando di qualche sbavatura monzese, 6-3. Begic prende il posto di Meijners, ma Grobelna e Villani (muro su Van Hecke) spingono le padrone di casa sul 9-4, costringendo Parazzoli a chiamare time-out. Begic e Van Hecke a trainare Monza al rientro: meno due, 9-7 e Bregoli stoppa il gioco. Primo tempo di Danesi, tap-in di Begic, ace di Orro e controsorpasso Saugella, 10-9. Sbavatura di Zambelli e break della formazione monzese, 12-10, ma Chieri insegue con il muro di Alhassan su Orthmann (13-12). Frantti in risposta ad Heyrman, brava a confermarsi sulla successiva azione (15-13 Saugella). Doppia di Orro, muro di Villani su Orthmann (15-15) e nuovo punto a punto fino al 16-16, con la pipe di Frantti e l’errore di Danesi per il più due Chieri, 18-16. Begic sbaglia dai nove metri, Frantti fa il contrario dal lato ed è 21-18 Reale Mutua Fenera con Parazzoli che chiama la pausa. Grobelna schiaccia bene, poi va al servizio e agevola il muro di Alhassan prima e di Frantti poi: 24-19 Chieri. L’americana chiude il parziale 25-21 per le chieresi.

QUARTO SET
Unica novità Zambelli per Mazzaro tra le fila di Chieri, con un prologo equilibrato (2-2). Break Saugella con Danesi e Van Hecke, 4-2. Il mani fuori di Van Hecke consolida il più due Monza, poco continua dai nove metri ma brava a spingersi sul più tre complici due errori di Frantti, 10-7 e time-out Bregoli. Chieri pareggia i conti con Grobelna (11-11), ma l’errore di Alhassan e l’errore di Orthmann portano Orthmann sul 14-11 e Bregoli chiama la pausa. Ace di Frantti a segnare il meno due Reale Mutua (15-13), poi Orthmann ed i muri di Heyrman su Meijers e Begic su Alhassan allontanano le lombarde, 18-13. Diagonale di Begic, primo tempo di Heyrman per il 21-14 Monza, brava a scappare con lucidità, ancora grazie a Begic, chiudendo il parziale, 25-17 (primo tempo di Danesi).

TIE-BREAK
La Saugella parte fortissimo scappando sul 4-0. Muro di Mazzaro su Orthmann, brava a rifarsi prontamente sia in attacco che in battuta, con un turno che crea problemi alla ricezione chierese, 6-2. Arriva però la reazione piemontese con un filotto di quattro punti, agevolato dal turno in battuta di Mayer, 6-6. Avanti la Reale Mutua Fenera al cambio di campo dopo l’errore di Begic (8-7), ma Monza ruggisce con il muro di Heyrman a fermare Grobelna, 9-8 Saugella. Villani per il controsorpasso delle padrone di casa, 11-10, e Parazzoli chiama time-out. Fallo di Orro, ma fast di Heyrman a riportare le lombarde a meno uno, 12-11. Muro di Zambelli su Orthmann e time-out Saugella. Muro di Frantti su Van Hecke ed è 15-11 Chieri, che vince 3-2.

IL TABELLONE DEI PLAY OFF SCUDETTO
(1) Imoco Volley Conegliano - (9) Il Bisonte Firenze 2-0
(4) Unet E-Work Busto Arsizio - (5) Savino Del Bene Scandicci 0-2
(2) Igor Gorgonzola Novara - (10) Bartoccini Fortinfissi Perugia 2-0
(3) Saugella Monza - (6) Reale Mutua Fenera Chieri 1-1

QUARTI DI FINALE
I RISULTATI DI GARA-2
Martedì 30 marzo, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Il Bisonte Firenze - Imoco Volley Conegliano 0-3 (13-25 20-25 17-25)
Mercoledì 31 marzo, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci - Unet E-Work Busto Arsizio 3-2 (22-25 25-21 25-22 22-25 15-7)
Mercoledì 31 marzo, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Bartoccini Fortinfissi Perugia - Igor Gorgonzola Novara 1-3 (22-25 14-25 25-20 22-25)
Giovedì 1 aprile, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Reale Mutua Fenera Chieri - Saugella Monza 3-2


Reale Mutua Fenera Chieri - Saugella Monza 3-2 (25-23, 19-25, 25-20, 17-25, 15-11)
Reale Mutua Fenera Chieri: Villani 11, Mazzaro 5, Grobelna 19, Frantti 22, Alhassan 9, Mayer 1, De Bortoli (L), Zambelli 3, Meijers 2, Gibertini, Marengo. Non entrate: Sturaro, Laak, Bosio (L). All. Bregoli.
Saugella Monza: Meijners 4, Danesi 14, Van Hecke 19, Orthmann 15, Heyrman 12, Orro 7, Parrocchiale (L), Begic 9, Squarcini, Carraro, Obossa. Non entrate: Negretti (L), Davyskiba. All. Parazzoli.

Arbitri: Florian Massimo, Zanussi Umberto

NOTE

Durata set: 29', 27', 27', 22', 17'; Tot: 122'.

Reale Mutua Fenera Chieri: battute vincenti 4, battute sbagliate 7, muri 13, errori 24, attacco 40%
Saugella Monza: battute vincenti 11, battute sbagliate 14, muri 13, errori 29, attacco 40%

Impianto: Palafenera di Chieri

Spettatori: gara a porte chiuse

MVP: Kaja Grobelna (Reale Mutua Fenera Chieri)

Social & Newsletter

© 1999 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta