Saugella Monza

Saugella Monza spumeggiante alla Candy Arena: Casalmaggiore stesa 3-0

MONZA, 10 DICEMBRE 2018 – Monday night spettacolare per la Saugella Monza di Miguel Angel Falasca, che nel posticipo della nona giornata di andata della Samsung Volley Cup Serie A1 femminile 2018/2019, si impone con un rotondo 3-0 sulla Pomì Casalmaggiore, regalandosi tre punti pesanti per la classifica e la corsa Coppa Italia. È un’emozione continua alla Candy Arena, con un match di grande intensità spezzato positivamente dalle monzesi nella metà di tutti e tre i parziali. Protagonista della gara una scatenata Edina Begic (MVP con 12 punti, 2 ace e 2 muri), determinata in tutti e tre i set, insieme ad una ispirata Hancock in regia (anche quattro ace per l’americana) e una generosa Arcangeli in difesa. A guidare Monza al successo numero quattro della stagione sono però anche le fiammate di Orthmann e Bianchini in attacco, quest’ultima entrata a sostituire una Ortolani letta bene dalla Pomì a partire dal secondo set e risultata estremamente positiva sia in attacco al servizio, ed i muri di Devetag e Adams (due a testa nei momenti chiave dei giochi). Per Casalmaggiore, supportata dalla bella prestazione di Carcaces, probabilmente la più continua delle sue soprattutto in fase offensiva (10 punti, 1 ace e 1 muro), una giornata da dimenticare complice l’aggressività delle monzesi in battuta e nel muro-difesa: fondamentali utili a contenere i tentativi di attacco di Rahimova, vero spauracchio alla vigilia ma mai accesasi del tutto durante match.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Chiara Arcangeli (libero Saugella Monza): “Probabilmente è stata la partita migliore della stagione per noi. Siamo state compatte e nei momenti di difficoltà abbiamo spinto. Questo è stato il risultato di una settimana di duro lavoro: eravamo consapevoli dei nostri limiti e forse li abbiamo superati. Ogni giorno abbiamo delle certezze in più che ci permettono di costruire questa squadra. Stiamo crescendo sempre di più. Questa vittoria è merito nostro: se le avessimo fatte giocare non sarebbe finita così. Invece le abbiamo contenute bene, portandoci a casa questa grande vittoria”.
Caterina Bosetti (schiacciatrice Pomì Casalmaggiore): ”Abbiamo ricevuto malissimo, loro hanno battuto davvero forte. Hanno tante giocatrici che battono in salto e forse non siamo abituate a questo. Abbiamo commesso tanti errori e dobbiamo sicuramente migliorare in questo. Abbiamo sicuramente dei demeriti ma anche la loro prova è stata ottima”.
 
LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET
Buona partenza della Saugella che, dopo il break iniziale (2-0), si mantiene in vantaggio con Begic e Ortolani, 6-4. Rahimova e Bosetti tengono in corsa Casalmaggiore (7-6), ma l’attacco vincente di Ortolani e l’ace di Begic dopo la palla out di Rahimova valgono l’allungo monzese, 10-6 ed il time-out Gaspari. Muro di Adams su Rahimova, poi giocata vincente prima di Melandri e poi di Orthmann, e Monza vola sul 14-8. Il trend positivo delle monzesi prosegue, agevolato dal turno al servizio di Hancock, e Gaspari chiama ancora time-out sul 15-8 per le padrone di casa. Monza controlla gioco e punteggio: Orthmann a segno con l’ace (17-9). Mini-break delle ospiti con il muro di Kakolewska su Begic (17-11), che tentano poi di riavvicinarsi con due giocate di Bosetti (attacco vincente e muro su Orthmann) e approfittando dell’errore in attacco di Ortolani (19-14). Ortolani trascina le sue verso la meta (21-14), la Pomì reagisce con Carcaces e grazie alla palla out di Orthmann e Falasca chiama time-out (23-18). Alla ripresa del gioco la Saugella Monza chiude il primo set, 25-19.
 
SECONDO SET
Dopo i due punti consecutivi di Casalmaggiore (2-0), poi la Saugella capovolge il punteggio con tre ace di fila di Hancock, 4-2 e Gaspari chiama time-out. Casalmaggiore reagisce con Carcaces e Kakolewska (muro su Ortolani), 5-5 e Falasca chiama time-out. Con le buone giocate centrali di Kakolewska, agevolate dal buon turno al servizio di Carcaces, la Pomì sprinta con convinzione, 11-6 e Falasca chiama time-out. Adams e Begic (ace) tentano di dare una scossa a Monza (14-11), che si porta a meno due con il muro di Devetag su Rahimova, 14-12. Ace di Hancock, muro di Devetag su Carcaces e pari Saugella (15-15), e gioco che prosegue punto a punto. Ancora muro di Devetag su Carcaces, poi giocata vincente di Bianchini e sorpasso monzese, 17-16, con Gaspari chiama time-out. Gaspari cambia la diagonale, inserendo Pincerato e Cuttino per Radenkovic e Rahimova, le sue vanno subito a segno (18-17) ma dura poco: Bianchini vincente, Adams mura Cuttino ed Hancock firma un punto di seconda, regalando il 22-18 alla Saugella. Monza non si ferma e vince il gioco 25-21 (mani fuori di Orthmann).

TERZO SET
Inizio in equilibrio (2-2), poi break Saugella con Orthmann e Begic, 4-2. Sale in cattedra Bianchini (attacco vincente ed ace), le fa eco Begic, Monza scappa 8-4 e Gaspari chiama time-out. La Pomì Casalmaggiore risponde con un filotto di tre punti guidato da Rahimova (attacco vincente e due ace), 8-7, ma le padrone di casa sono sempre avanti grazie ad Orthmann, Adams e Begic (12-8) e Gaspari inserisce Gray per Carcaces. Tre giocate di Gray, dopo l’ottimo momento delle padrone di casa, avvicina Casalmaggiore 15-12 e Falasca chiama time-out. Begic traina Monza, Gray risponde per le ospiti (16-13), ma per le monzesi c’è anche Bianchini a schiacciare forte, 18-14. Due lampi di Rahimova avvicinano la Pomì (18-16), ma ancora una volta è brava la formazione di casa a non mollare, scappando con il muro di Adams su Marcon, 20-16. Orthmann schiaccia a terra il punto del 22-17, le ospiti infilano due punti consecutivi (22-19), ma ancora Orthmann e poi Devetag a firmare set, 25-20 e gara 3-0 per la Saugella Monza.

Saugella Monza – Pomì Casalmaggiore 3-0 (25-19, 25-21, 25-20)
Saugella Monza: Begic 12, Adams 8, Hancock 5, Orthmann 11, Melandri 3, Ortolani 5, Arcangeli (L), Bianchini 9, Devetag 3, Facchinetti. N.e. Bonvicini, Balboni, Partenio. All. Falasca.
Pomi’ Casalmaggiore: Bosetti 7, Arrighetti 5, Rahimova 8, Carcaces 10, Kakolewska 6, Pincerato, Spirito (L), Gray 6, Cuttino 2, Radenkovic 1, Marcon. N.e. Lussana, Mio Bertolo. All. Gaspari.
 
NOTE
Arbitri: Florian Massimo, Rapisarda Daniele
Durata set: 28’, 28’, 28’; Tot: 1h31’.
Saugella Monza: battute vincenti 8, battute sbagliate 7, muri 7, errori 14, attacco 41%
Pomì Casalmaggiore: battute vincenti 3, battute sbagliate 6, muri 7, errori 20, attacco 34%
Impianto: Candy Arena di Monza
Spettatori: 904
MVP: Edina Begic (schiacciatrice Saugella Monza)

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta