Motori

GT 2019, Nova Race pianifica la sua partecipazione alla classe GT4

Potrebbe confermare a breve la propria presenza nella classe GT4 della 17^ edizione del Campionato Italiano Gran Turismo la Nova Race. Il team varesino, da sempre protagonista della classe entry level della serie tricolore, è in procinto di schierare le sue Ginetta G55 sia nella serie Endurance che nello Sprint, così come confermato dal  team manager Nicola Sinigaglia. “Siamo contenti del nuovo corso della  GT4 e che molti si stiano rendendo conto del suo potenziale, dato che in questa classe Nova Race è stata presente anche quando questa era una scelta controcorrente. Siamo più ottimisti sulle possibilità di essere in Italia in uno o entrambi i campionati di fronte ai recenti cambiamenti in positivo. Il nuovo assetto dei campionati con la possibilità di prendere parte a quattro sole trasferte favorisce l'accesso in Gran Turismo anche a chi in precedenza poteva contare solo su budget appropriati per categorie monomarca – prosegue Sinigaglia -  e con tre piloti al volante a dividere i costi delle gare anche l'Endurance può diventare abbordabile, forse non con un GT3, ma certamente sì se si tratta del GT4, per il quale siamo strutturati più che adeguatamente sia come staff che come materiale, anche grazie alla nuova sede vicino a Varese, nella quale ci siamo trasferiti prima della pausa natalizia". Nel mese di marzo la squadra lombarda effettuerà alcune sessioni di test aperte a chi vorrà “assaggiare” le Ginetta G 55 in vista della partecipazione alle serie Endurance (4 week end con una gara di 3 ore ciascuno) e a quella Sprint (ulteriori 4 week end con due gare di 50 minuti + 1 giro).

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta