Bernareggio 99 Basket

Lissone Interni Basket Bernareggio, la Rucker non passa

La Lissone Interni Bernareggio centra la seconda vittoria consecutiva e batte in casa la Rucker San Vendemiano. Bernareggio, orfana ancora di Laudoni e Restelli, trova una gran prova corale, facendo ruotare tutti e 12 i giocatori (esordio assoluto per Ka). La Rucker, invece, priva dell’infortunato Perin, non riesce nell’impresa di espugnare il PalaReds, rischiando di perdere punti importanti per la corsa ai playoff. I Reds riescono a ritrovare la vittoria sul campo casalingo (non accadeva da quasi un mese, dalla vittoria contro Urania) grazie al duo Baldini-Bossola che combinano 33 punti su 61 totali. San Vendemiano, trova punti in Malbasa e Mossi, ma vede la serata no nel tiro da tre punti (Rossetto 1/5 e Bloise 0/6).

LA PARTITA

Primo Tempo
Pronti via ed è subito tirata, con Bernareggio che trova punti grazie a Baldini e si porta sul 9 a 6. Malbasa e Borsato segnano due triple e coach Cardani interrompe subito la partita. Al rientro, dopo un rimbalzo di Ka su libero sbagliato di Baldini, Capitan Bossola smuove il risultato con una tripla. Mossi e ancora Malbasa provano fin da subito a tenere dietro la Lissone Interni, portandosi sul +9 a fine del primo quarto. Pagani apre il secondo quarto con un parziale solitario di 4 a 0 costringendo coach Mian al timeout. Dopo una serie di errori al tiro e falli commessi, Malbasa smuove il risultato e riporta la Rucker sul +7. Todeschini e Bossola portano la Lissone Interni sul -4, ma ancora Malbasa e Mossi tengono dietro i Reds e Cardani interrompe di nuovo la partita. Baldini segna da dentro l’area, ma Bossola è caldo e segna dall’arco, portando Bernareggio sul -1 e la Rucker chiama timeout. Bloise sblocca il risultato per la Sanve, ma un parziale di 5 a 0 firmato Bossola porta i Reds sul +2. Sulla sirena del secondo quarto, Baldini segna e manda la Lissone Interni negli spogliatoi sul +4.

Secondo Tempo
Bossola apre il terzo quarto con una tripla, Malbasa cerca di accorciare ma Baldini segna ancora da 3 punti. Baldini prova a far scappare Bernareggio segnando ancora dall’area, ma un 3-0 di parziale Rucker permette agli ospiti di rimanere a contatto. Monina porta a +8 i Reds, ma gli ospiti resistono e rispondono subito con Battistuzzi. Almansi batte il difensore e segna servito da Todeschini e quest’ultimo poco dopo segna per il +10, aprendo così l’ultimo quarto di gioco. Bossola stoppa Vedovato, dall’altra parte ancora il play Reds segna da due punti. Mossi e Borsato realizzano da tre punti e Cardani è costretto al timeout sul +6. La Rucker riesce a portarsi sul -1, ma Todeschini è freddo dalla lunetta e fa 2/2. Borsato sbaglia da 3 punti, Todeschini guida la transizione, serve Pagani e manda la Lissone Interni sul +5. Rossetto segna da 3 punti, ma ancora Todeschini dalla lunetta riporta a -5 la Rucker, chiudendo così la partita, 61 a 57 per i Reds.

Tabellini:
Lissone Interni Bernareggio – Rucker Sanve San Vendemiano 61-57 (13-22, 22-9, 14-10, 12-16)
Lissone Interni Bernareggio: Giacomo Baldini 17 (5/8, 2/4), Davide Bossola 16 (2/3, 4/7), Davide Todeschini 12 (4/10, 0/4), Giordano Pagani 8 (4/6, 0/0), Simone Di gianvittorio 4 (2/4, 0/1), Thomas Monina 2 (1/2, 0/1), Gian paolo Almansi 2 (1/1, 0/0), Federico Finazzer 0 (0/0, 0/1), Alioune Ka 0 (0/0, 0/0), Marco Ruzzon 0 (0/0, 0/1), Gabriele Tulumello 0 (0/0, 0/0), Giulio Pirotta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 5 / 8 – Rimbalzi: 29 5 + 24 (Giordano Pagani 6) – Assist: 14 (Davide Todeschini 9)
Rucker Sanve San Vendemiano: Dorde Malbasa 13 (5/10, 1/1), Marco Mossi 11 (1/5, 3/4), Stefano Borsato 10 (2/6, 2/6), Edoardo Rossetto 7 (1/2, 1/5), Saverio Bartoli 7 (2/4, 1/2), Jacopo Vedovato 5 (2/7, 0/0), Giacomo Bloise 2 (1/3, 0/6), Leonardo Battistuzzi 2 (1/1, 0/0), Niccolo Lurini 0 (0/0, 0/0), Edward Oyeh 0 (0/0, 0/0), Marco Perin 0 (0/0, 0/0), Giordano Durante 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 3 / 7 – Rimbalzi: 37 17 + 20 (Jacopo Vedovato 10) – Assist: 12 (Giacomo Bloise 8)
Prossima partita: sabato 16 ore 20:50 contro Amadori Tigers Cesena @PalaReds

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta