Autodromo

La marcia LILT al Monza Eni Circuit festeggia 40 anni

Quarant’anni di solidarietà. Domenica 5 maggio al Monza Eni Circuit si correrà la tradizionale marcia non competitiva organizzata dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori lungo il tracciato del circuito. La manifestazione, quest’anno alla sua quarantesima edizione, nacque nel 1980 su iniziativa di un gruppo di amici della società alpinistica “Fior di Montagna” di Monza, in memoria di tre soci prematuramente scomparsi a causa di un tumore. Ancora oggi è organizzata da alcuni dei fondatori originari che sono diventati volontari della LILT.

I corridori potranno scegliere tra quattro percorsi: pista junior (2,4 km), pista stradale (5,8 km), pista e sterrato inclusa la storica Sopraelevata (11 km) e infine, novità pensata per i maratoneti, il percorso da 18 chilometri. I partecipanti, con l’iscrizione, sosterranno il progetto Child Care: cinque iniziative dedicate ai bambini malati di tumore in cura all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Il ritrovo è fissato alle 8 di domenica 5 maggio mentre l’inizio della corsa è previsto alle 9.15. Successivamente sarà consentita la partenza libera fino alle 10. Ingresso da via Vedano a Monza e via Santa Maria alle Selve a Biassono, con parcheggio interno. Nel paddock sarà allestito un villaggio con giochi e animazioni per grandi e piccini.

Tutti coloro che si iscriveranno, con una donazione a partire da 10 euro, riceveranno la t-shirt tecnica della manifestazione e il pacco gara arricchito di gadget offerti dagli sponsor. Maggiori informazioni sul sito www.legatumori.mi.it

Social & Newsletter

© 2018 Monzasport | All Rights Reserved. | Development by WM3

Cerca..

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta